Skip to content
Volte Vegeta pensava di essere più forte di quanto non sia in realtà

Volte Vegeta pensava di essere più forte di quanto non sia in realtà

Volte Vegeta pensava di essere più forte di quanto non sia in realtà

Sebbene Vegeta abbia subito diversi cambiamenti in Dragon Ball Z, la sua arroganza e la tendenza a far sembrare tutto ciò che lo riguarda è sempre lo stesso. Tuttavia, non siamo qui per criticare il suo carattere. In effetti, questo è uno dei motivi per cui è uno dei personaggi più amati: non ha paura di dire quello che pensa.

Non c'è dubbio che Vegeta sia uno dei guerrieri più potenti dell'universo di Dragon Ball o del multiverso (a parte gli dei e gli angeli del destino, ovviamente). Nella sua giovinezza, la gente lo mandava in viaggi per conquistare interi pianeti da solo . Prima di ottenere la sua trasformazione in Super Saiyan, poteva distruggere interi mondi senza difficoltà.

Eppure ha subito una serie di sconfitte, soprattutto perché ha la tendenza a sopravvalutare le proprie capacità. Quel che è peggio, non sa quando dovrebbe fare marcia indietro di fronte a una sfida insormontabile. Sebbene Vegeta abbia subito diversi cambiamenti, il suo eccessivo orgoglio non sembra cambiare a breve.

Ecco perché oggi vi portiamo i momenti migliori in cui Vegeta pensava di essere più forte di quanto non sia in realtà. Iniziamo!


Pensava di diventare una SS

Vegeta era il secondo guerriero Namecciano più forte dopo Goku durante la battaglia con Freezer. Il fatto è che era ben lontano dall'essere un Super Saiyan. Anche dopo aver visto quanto fosse diventato forte Goku dopo aver sconfitto Burter, Jeice e Recoome senza esitazione, Vegeta non osava ancora credere di essere diventato un Super Saiyan.

È andato con tutto a Freezer. Tuttavia, l'Imperatore lo schivò e Vegeta si rese conto che aveva sopravvalutato i suoi poteri.


Cerca di praticare l'accelerazione della gravità terrestre 300 volte.

Tutto questo è iniziato quando Vegeta ha visto Goku, il nostro eroe, diventare la prima SS da secoli. Vegeta è orgoglioso e arrogante. Quando pensava alla possibilità che Goku potesse essere migliore di lui, non poteva fare a meno di pensare che avrebbe voluto avere lo stesso potere. Ha spinto i limiti delle sue capacità, credendo che fosse parte della chiave per essere un SS proprio come Goku. Sfortunatamente, ha sopravvalutato la quantità di esercizio che poteva sopportare e ha aumentato la gravità della capsula da allenamento che il Dr. Brief ha costruito per il suo uso. Inutile dire che non è finita bene.

Vegeta ha distrutto la capsula, ma a quale costo? Si è quasi ucciso e ha dovuto passare un'intera giornata a letto. Solo dopo che è stato in grado di tornare in azione.


Vegeta pensava di essere abbastanza potente da sconfiggere uno degli Androidi

Poiché Android 19 era un gioco da ragazzi, Vegeta pensava che Android 18 e 17 sarebbero stati altrettanto facili. Tuttavia, Android 18 ha energia illimitata. È una delle creazioni più forti del Dr. Gero (se per eliminare Cell, ovviamente.)

Con il progredire della battaglia con Vegeta, ha gradualmente avuto un vantaggio man mano che la forza di Vegeta diminuisce. In questa lotta, si rese conto che il suo potere delle SS non era abbastanza. Aveva bisogno di più di un Super Saiyan per vincere contro il suo avversario Android. Ha finito con un braccio rotto e ha perso il suo orgoglio nel processo.


Vegeta pensa di poter battere Perfect Cell

Anche se Vegeta "odia" Goku, entrambi avevano delle somiglianze. Come Goku, Vegeta spesso lascia che il suo avversario raggiunga la sua forma più forte prima di distruggerlo. Questa volta, Vegeta ha lasciato che accadesse.

Forse il suo più grande errore è stato permettere a questo potente nemico di assumere la sua forma perfetta e assorbire l'Androide 18. Un altro errore è stato pensare che il suo allenamento fino a quel momento lo avesse reso abbastanza potente da affrontare Perfect Cell.

Sebbene Vegeta sia stato in grado di fare a pezzi i corpi di Cells, ha ignorato le capacità di rigenerazione di Cells, provocando una sconfitta sconfortante.


Quando ha combattuto Majin Bu da solo

Anche dopo essersi trasformato in Majin, Vegeta ha mantenuto molto libero arbitrio. Perché diciamo questo? La prima cosa che ha usato questo potere ritrovato è stato per combattere Goku. Avrebbe potuto usarli invece per uccidere Kaioshin su ordine di Babid. Quando sembrò che entrambe le parti avessero deciso di posticipare il combattimento, Vegeta bloccò Goku e combatté lo stesso Bu, credendo che il suo potere sarebbe stato sufficiente per salvare la Terra.

Se Goku e lui avessero lavorato insieme, sarebbero stati sicuramente in grado di sconfiggere Bu prima che le cose prendessero una brutta piega. Ma poiché questa lista è piena di momenti in cui Vegeta ha sopravvalutato le sue capacità, è esattamente quello che è successo. Vegeta finì per distruggersi in un futile tentativo di combattere Bu. Tutto per quanto è orgoglioso.


Quando decide che può affrontare Buuhan senza unirsi a Goku

Consentire a Goku di tornare sulla Terra (anche se è stato per un giorno) è stato un importante allontanamento dalle regole dell'aldilà, che normalmente vietano ai combattenti morti di lasciare la Terra per qualsiasi motivo. Tuttavia, quando Majin Bu ha assorbito Gotenks e Gohan, Enma ha deciso di infrangere nuovamente le regole e permettere a Vegeta di tornare per aiutare il nostro eroe a salvare l'universo dalla sua più grande minaccia: Buuhan.

L'orgoglio di Vegeta non gli avrebbe permesso di combattere al fianco di Goku, quindi ha attaccato Buuhan da solo, credendo di essere abbastanza forte da combattere Buuhan in una brutale battaglia. Sfortunatamente per Vegeta, Buuhan era molto più forte di qualsiasi avversario che avesse mai affrontato.


Pensava di aver capito il salto temporale di Hit

Quando Vegeta incontrò Hit, non capiva il modo in cui poteva saltare il tempo. Vegeta non riusciva a tenere il passo con gli attacchi di Hit, non importa quanto ci provasse. Anche se è stato sconfitto dall'assassino, Vegeta non ha mai dubitato della sua forza e ha fatto affidamento interamente sul suo stesso ragionamento quando si è reso conto che Hit non lo avrebbe attaccato a distanza ravvicinata. Presto si rende conto che il lasso di tempo di Hit è più complicato di quanto pensasse e che le sue capacità percettive non sono ancora perfette.


Quando lui e Goku Black hanno combattuto da soli

Quando Vegeta, Goku e Trunks del Futuro vanno nel futuro, lo fanno con lo scopo di fermare Goku Black. In quel momento, Vegeta combatte per la prima volta con la SS Rose. Goku Black somigliava alla forma di Vegeta, ma era convinto che i suoi poteri fossero migliori. Ignorò le abilità arcane di Gokuu Black, indebolì le sue difese e fu trafitto dalla lama energetica di Black.

Se Vegeta fosse stato un po' più attento e avesse affrontato la trasformazione di Goku Black con la stessa o maggiore forza di lui, Vegeta avrebbe potuto fornire più supporto a Trunks e Goku quando Zamasu è entrato in combattimento.


Quando lui solo ha sfidato Jiren

Mentre Goku ha combattuto contro Jiren con il Segno dell'Ultra Istinto al suo fianco e ha perso, Vegeta, che non aveva ancora scatenato i suoi poteri Super Saiyan Blue o i suoi poteri superiori, ha attaccato Jiren con sicurezza. Non siamo ancora sicuri del motivo per cui Vegeta l'ha fatto. (La logica diceva che non lo avrebbe sconfitto.)

Vegeta è troppo sicuro di sé. Soprattutto dopo alcuni colpi riusciti, è riuscito a respingere Jiren con il Final Flash, permettendogli di eseguire il famigerato Power Strike, che ha avvicinato Jiren e ha spinto Vegeta sul bordo della pista.


Vegeta combatte Moro

L'addestramento di Vegeta a Yardrat è stato più breve di quello di Goku, ma è stato in grado di imparare molto da questa razza aliena. In primo luogo, ha imparato la trasmissione istantanea. Ma non era tutto.

Ha anche imparato un'altra abilità: Forced Spirit Fission. Ogni volta che combatteva, Vegeta poteva restituire l'energia che aveva preso dal pianeta Moro dalla persona da cui l'aveva presa.

Sebbene potesse sconfiggere Moro solo con questa tecnica, divenne così arrogante nelle nuove abilità che scivolò. Ha lasciato che Moro si nascondesse fino a quando il cattivo non ha assorbito il Sette-Tre, rendendolo così forte che poteva essere sconfitto solo con Ultra Istinto. È stato un errore che gli è costato ancora più energie.


Come puoi vedere, Vegeta è un personaggio interessante da vedere e siamo lieti che il suo sviluppo attraverso la serie sia stato per il meglio. È arrogante e vuole sempre essere il migliore in tutto. Potremmo dire che non è nemmeno colpa sua dato che è stato addestrato in quel modo, e i Saiyan lo sonoipoteticoessere così. (È Goku che non si adatta alla natura sanguinaria degli abitanti del pianeta Vegeta. Ma questa è tutta un'altra cosa di cui parlare.)

Il modo in cui Vegeta agisce come personaggio è esattamente ciò che lo rende così vulnerabile a tutti i tipi di attacchi di rabbia. Vuole essere il migliore, ma ha anche dei sentimenti: ogni volta che sentiva che Goku era migliore di lui, Vegeta sentiva il bisogno di allenarsi di più per evitare la sensazione di non essere il migliore.

Eppure, questo è uno dei motivi per cui lo amiamo. È un leader, letteralmente un principe, e anche se all'inizio è un cattivo, cambia e crea persino una famiglia. Se dicessi ai primi fan di DB che questo sarebbe finito per essere il risultato di Vegeta come personaggio, non ti crederebbero. Vegeta ha fatto molta strada e tutti lo amiamo per questo! Ricordi Vegeta con la sua maglietta da cattivo? Ti vogliamo bene, Vegeta con indosso la maglietta rosa.

Previous article جميع التحولات سايان التي نعرفها حتى الآن